#19 – Insuccessi con le Mini viti: fattori di rischio (Revisione Sistematica)

Mini viti ortodontiche

L’introduzione delle mini viti, in quest’ultimo decennio, ha avuto un grande impatto sul trattamento ortodontico. Il fatto che siano convenienti, semplici da usare, ed abbiano una performance superiore rispetto ai metodi convenzionali di ancoraggio, ha contribuito alla loro diffusione.

Cause e percentuali di fallimento. Dove conviene posizionarle, e perché?

La revisione della letteratura, di cui parliamo oggi, è di Hisham Mohammed et Al ed esamina 61 articoli indagando i siti di inserzione e i fattori di rischio associati.

Palato

La sede palatina presenta il grande vantaggio di essere lontana dalle radici dei denti, presenta una gengiva aderente sottile, osso corticale spesso e facilità di inserzione.

Di contro, le meccaniche ortodontiche necessitano di ausiliari (fastidiosi per il paziente) mentre le sedi vestibolari sono più semplici da implementare nella meccanica ortodontica.

Percentuali di fallimento: 1,3% mediane, 4,8% paramediane.

Mascellare superiore

Facile da sfruttare nelle meccaniche ortodontiche anche a trattamento in corso, ma le percentuali di fallimento crescono rispetto alle mini vite inserite nel palato.

Percentuali di fallimento:

  • tra 5°e 6° : 9,2%
  • tra 2° e 3°: 9,7%

Mandibola

Il sito tra canini e quarti è utile come ancoraggio in molte situazioni, come ancoraggio anche per alcune apparecchiature funzionali e per distalizzare i denti nei settori posteriori.

Percentuali di fallimento:

  • tra 5° e 6°: 13,5%
  • tra 3° e 4°: 10%

Il rischio di insuccesso è minore per il palato, più alto nelle sedi vestibolari inter radicolari e raggiunge il suo picco per il processo zigomatico del mascellare superiore (16,4% di fallimento).

I principali fattori di rischio, come ben evidenziato in un articolo (pietra miliare) di Moon sono la vicinanza con le radici dei denti, lo spessore della gengiva aderente, la qualità dell’0sso ed il mantenimento dell’igiene.

ARTICOLI CITATI:

Lascia un commento